I Vini   /   “Guglielmi di Jago 15 anni” Amarone della Valpolicella Classico DOC

“Guglielmi di Jago 15 anni” Amarone della Valpolicella Classico DOC

Prodotto solo nelle migliori annate, affina in legno per tredici anni: è il ritorno alle origini dell' Amarone.

Annata: 1998

Scrivi all'enologo

Dedicato ai nostri avi Guglielmi, che nell'Ottocento per primi iniziarono a coltivare la vite a Jago: il ritorno alle origini. Prodotto solo nelle migliori annate, è l'inno alla tradizione dell'Amarone. Tredici anni di affinamento in legno, al buio e al fresco della cantina, è un vino che parla da solo, infonde serenità e invita a rallentare la corsa quotidiana. 

Vitigni

Corvina Veronese, Corvinone, Rondinella e Molinara.

Collocazione Geografica

Vigneti di proprietà situati a Negrar in Valpolicella, in località Jago, zona collinare della Valpolicella Classica, a ridosso del colle Masua.

Caratteristiche del vigneto

Altitudine: tra 240 e 252 metri s.l.m.

Esposizione: verso levante.

Tipologia del terreno: terreni calcarei, poco profondi e di media fertilità, originati da depositi marini.

Sistema di allevamento: Pergola Veronese, da 1.800 a 2.000 viti per ettaro e Guyot, da 3.300 a 4.000 viti per ettaro.

Resa: 80-100 quintali di uva per ettaro, di cui solo i grappoli migliori sono destinati a questo vino.

Vendemmia

Dalla metà di settembre all’inizio di ottobre, raccolta manuale delle uve, selezionando i grappoli e depositandoli in apposite cassette per l’appassimento nei fruttai.

Appassimento

Periodo di 3-4 mesi in cui le uve perdono circa il 30% del peso iniziale.

Vinificazione

Diraspatura e pigiatura soffice delle uve appassite.

Fermentazione: in acciaio.

Temperatura di fermentazione: 10-18 °C.

Durata della fermentazione: circa 4-6 settimane, con rimontaggi quotidiani.

Fermentazione malolattica: in primavera.

Affinamento

In acciaio: fino ad aprile.

In legno: 12 mesi in tonneaux da 500 litri di rovere francese e 12 anni in botti di rovere di Slavonia da 12,5-20-25 ettolitri.

In bottiglia: 12 mesi.

Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso granato.

Profumo: sentori di ciliegia sotto spirito e frutta secca, tra cui spicca la prugna essiccata, cacao amaro, note di tabacco; leggera speziatura che ricorda la noce moscata, sfumature balsamiche ed erbe aromatiche.

Sapore: il lungo affinamento consente una struttura tannica importante ma non aggressiva. Tannini morbidi e vellutati. Finale molto lungo. Sfaccettature dal frutto maturo al tostato, dal balsamico allo speziato.

Contenuto alcolico

15,5%

Abbinamenti gastronomici

Vino da meditazione oppure per accompagnare formaggi non troppo stagionati a pasta morbida, senza spigoli, come un Parmigiano Reggiano a pasta semi morbida per esaltare al massimo il vino.

Con arrosti classici di animali da cortile.

Servizio

Va servito a 18 °C in bicchieri di capiente grandezza (ballon).

Longevità in bottiglia

15-20 Anni.

 

Numero bottiglie prodotte

1.652

 

Premi e Riconoscimenti

92 Punti
Annata 1998
Wine Advocate
5 Grappoli
Annata 1998
Bibenda

Scrivete al nostro Enologo per avere altre notizie e dettagli sui vini di Villa Spinosa: Gianmaria Ciman Vi risponderà con piacere.


Vi invitiamo a farci visita in cantina per una degustazione e per scoprire la passione, il lavoro e la cura che c’è dentro ad ogni nostra bottiglia di vino. 


 

Privacy:
autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge sulla privacy DLGS 196/2003 (Leggi l'informativa su trattamento dei dati).

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser
accedi alla nostra Cookie Policy.
Product Added to Cart