La Valpolicella   /   Negrar

Negrar

 Il Comune di Negrar ha una superficie di circa 40 kmq, e, nonostante la forte urbanizzazione favorita dall’ottima posizione geografica,
conserva ancora molti degli originari tratti rurali.
Soprattutto nelle zone collinari che cingono la valle è facile ancora oggi vedere piccole contrade isolate, caratterizzate dagli edifici in pietra
ed immerse in una natura dolcemente eterogenea.
Nel paesaggio, coesistono elementi naturalistici legati alla mano e all'opera dell'uomo, come i campi coltivati e cinti dalle "marogne", muretti di sasso
disposti a secco, e porzioni di verde più selvatico, visibili nei numerosi boschi e nei "vai", ovvero nelle aree ombrose ed umide, ricche di sorgenti.


Monumenti e chiese da visitare

Il comune di Negrar, mostra con testimonianze storiche, artistiche ed architettoniche, la sua rilevante importanza nei secoli.
Sono numerosi gli edifici di culto che si possono ammirare, soprattutto romanici.
Un esempio è il campanile della pieve di San Martino, ora parrocchiale del capoluogo, finemente istoriata su tutta la sua estensione.
Anche le chiese di San Vito, San Peretto, Arbizzano e Torbe ricordano i trascorsi storici.
Rilevanti  le celebri ville Venete, che coprono l'intero periodo compreso tra i secoli XIV e XVIII, tra le quali Villa Rizzardi a Pojega,
Villa La Sorte a San Peretto, Villa Mosconi a Novare, Villa Spinosa a Jago e la medioevale e possente Villa Salvaterra a Prun.
Da non perdere la visita alle cave di pietra di Prun, gallerie realizzate nella roccia dagli scalpellini e sorrette
da enormi pilastri sagomati nelle forme più varie.


L'Ospedale Sacro Cuore

Negrar, centro della Valpolicella, è conosciuto anche per l'Ospedale Sacro Cuore, fondato nel 1922 da don Giovanni Calabria, divenuto santo nel 1999.
E' oggi uno dei più importanti presidi sanitari, non solo veronesi o veneti, ma anche nazionali.
Situato nel centro del paese di Negrar, ad un chilometro di distanza dall'Agriturismo Corte Spinosa, è raggiungibile anche a piedi, in pochi minuti:
Casa 12 e Casa 13 dell’Agriturismo Corte Spinosa sono confortevoli appartamenti
adatti alle esigenze di famiglie che devono soggiornare
in Valpolicella per assistere un parente o un amico.


 

Sono tante le ragioni per venire in Valpolicella a conoscerci.

Scriveteci per avere maggiori informazioni sui nostri vini
e per organizzare una visita ai vigneti o in cantina.

Sarà un piacere potervi raccontare di più su di noi ed accogliervi in una visita guidata accompagnata dai nostri vini. 

 

Privacy:
autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge sulla privacy DLGS 196/2003 (Leggi l'informativa su trattamento dei dati).

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser
accedi alla nostra Cookie Policy.
Product Added to Cart