I Vini   /   Valpolicella Classico DOC

Valpolicella Classico DOC

É simbolo della nostra terra: berlo è come attraversare le vallate della Valpolicella Classica, coglierne colori e profumi, conoscerne storia, cultura e tradizione.

Annata: 2016

Scrivi all'enologo

È simbolo della nostra terra: il vino di tutti i giorni, giovane, semplice, fresco, gioioso, ricco di profumi di marasca e ciliegia, caratteristico per la sua straordinaria bevibilità. Berlo è come attraversare le vallate della Valpolicella Classica, coglierne colori e profumi, conoscerne storia, cultura e tradizione.

Vitigni

Quasi totalità di Corvina Veronese e Corvinone e piccole percentuali di altri vitigni autoctoni, ammessi dal disciplinare.

Collocazione Geografica

Vigneti di proprietà situati a Negrar in Valpolicella, nelle località Jago e Costa del Buso, e a Marano di Valpolicella, in località Figari, zone collinari della Valpolicella Classica.

Caratteristiche del vigneto

Altitudine: tra 230 e 423 metri s.l.m.

Esposizione: verso levante, vigneto Jago e Costa del Buso (Negrar in Valpolicella) e verso ponente, vigneto Figari (Marano di Valpolicella).

Tipologia del terreno: terreni calcarei, poco profondi e di media fertilità, originati da depositi marini.

Sistema di allevamento: Guyot, da 3.300 a 4.500 viti per ettaro.

Resa: 80-100 quintali di uva per ettaro. 

Vendemmia

Dalla metà di ottobre, raccolta manuale delle uve, che, dopo attenta selezione, sono depositate in cassette.

Vinificazione

Diraspatura e pigiatura soffice delle uve.

Fermentazione: in acciaio. 

Temperatura di fermentazione: non oltre i 16-22 °C.

Durata della fermentazione: 8-11 giorni, con rimontaggi quotidiani e 1 o 2 delestages. 

Fermentazione malolattica: in autunno.

Affinamento in acciaio: fino a giugno-luglio.

Affinamento in bottiglia: 3 mesi.

Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso rubino.

Profumo: intenso, molto fine, con note di ciliegia, marasca e sottobosco e leggero sentore di viola.

Sapore: freschezza vivace accompagnata da una lieve trama tannica, moderata struttura a favore di una buona bevibilità, finale lungo ed elegante. 

 

Contenuto alcolico: 12,5% 

Abbinamenti Gastronomici

Con soppressa, pancetta, lardo, tipici antipasti veronesi accompagnati alla polenta, con baccalà alla vicentina, sarde o pesce di lago "in saor" o carpione e luccio in salsa. Con piatti non impegnativi tipici del pasteggiare quotidiano.

 

Va servito a 14-16 °C, in bicchieri di media grandezza (borgogna).

 

Premi e Riconoscimenti

2 Bicchieri
Annata 2013
Vini d'Italia
Gambero Rosso
3 Grappoli
Annata 2013
Bibenda
2T
Annata 2013
Vitae AIS
Vino Segnalato
Annata 2013
Bere Bene
Gambero Rosso
1 Cuore 2012
Annata 2012
Merum
3 Grappoli
Annata 2012
Bibenda
2 Bicchieri
Annata 2012
Vini d'Italia
Gambero Rosso
1 Bicchiere
Annata 2010
Vini d'Italia
Gambero Rosso
3 Grappoli
Annata 2010
Bibenda
2 Grappoli
Annata 2009
Bibenda
1 Bicchiere
Annata 2009
Vini d'Italia
Gambero Rosso
2 Grappoli
Annata 2008
Bibenda
1 Bicchiere
Annata 2008
Vini d'Italia
Gambero Rosso

Scrivete al nostro Enologo per avere altre notizie e dettagli sui vini di Villa Spinosa: Gianmaria Ciman Vi risponderà con piacere.


Vi invitiamo a farci visita in cantina per una degustazione e per scoprire la passione, il lavoro e la cura che c’è dentro ad ogni nostra bottiglia di vino. 


 

Privacy:
autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge sulla privacy DLGS 196/2003 (Leggi l'informativa su trattamento dei dati).

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser
accedi alla nostra Cookie Policy.
Product Added to Cart