I Vini   /   “Guglielmi di Jago 15 anni” Amarone della Valpolicella Classico DOC

“Guglielmi di Jago 15 anni” Amarone della Valpolicella Classico DOC

È simbolo della nostra terra: il vino di tutti i giorni, giovane, semplice, fresco, gioioso, ricco di profumi di marasca e ciliegia, caratteristico per la sua straordinaria bevibilità.

Annata: 1998

Scrivi all'enologo

Prodotto solo nelle migliori annate, è l'inno alla tradizione dell'Amarone. Dedicato ai nostri avi Guglielmi, che per primi iniziarono a coltivare la vite a Jago, è il ritorno alle origini. Tredici anni di affinamento in legno, al buio e al fresco della cantina, è un vino che parla da solo, infonde serenità e invita a rallentare la corsa quotidiana. 

Vitigni

Corvina Veronese, Corvinone, Rondinella, Molinara e piccole percentuali di altri vitigni autoctoni, ammessi dal disciplinare.

Collocazione Geografica

Jago (Negrar in Valpolicella), zona collinare della Valpolicella Classica a ridosso del colle Masua.

Caratteristiche del vigneto

Altitudine: tra 240 e 252 metri s.l.m.

Esposizione: verso levante.

Tipologia del terreno: terreni originatisi da depositi marini, calcarei, poco profondi e di media fertilità.

Sistema di allevamento: pergola veronese (4,00-4,50 metri tra i filari e 1,20 tra le viti nei vecchi vigneti) e Guyot (2,50-3,00 metri tra i filari e 1,00 metro tra le viti nei nuovi impianti).

Densità degli impianti: nei vecchi vigneti da 1.800 a 2.000 viti per ettaro, nei nuovi impianti da 3.300 a 4.000 viti per ettaro.

 

Vendemmia

Raccolta manuale, dalla metà di settembre all'inizio di ottobre, selezionando i grappoli e depositandoli in piccole casse per l'appassimento.

Resa: 30-35 ettolitri di vino per ettaro.

Vinificazione

Pigiatura e diraspatura soffice delle uve.

Fermentazione: in recipienti di acciaio di piccole dimensioni, unendo le diverse varietà dell'uvaggio. 

Temperatura fermentazione: 8-15 °C.

Durata della macerazione: 4-6 settimane, con rimontaggi quotidiani e delestages ogni 2-3 giorni. 

Fermentazione malo-lattica: primavera.

Permanenza in cisterne d'acciaio: 1 mese.

Affinamento in legno: 12 mesi in barriques e 12 anni in botti di Rovere di Slavonia. 

Affinamento in bottiglia: 12 mesi.

Caratteristiche vino

Colore/Profumo/Sapore: rosso granato, con profumo di ciliegia sotto spirito e cacao amaro, note di tabacco, leggermente speziato, sentori di appassimento e sfumature leggermente balsamiche, erbe aromatiche, complessità raggiunta con il lungo affinamento.

Gradazione: 15,5 gradi alcool svolto.

 

Formati disponibili: 0,75 e 1,5 litri. 

Abbinamenti Gastronomici

Da bere da solo, accompagnato, eventualmente, con formaggi non troppo stagionati a pasta morbida, senza spigoli, come un Parmigiano Reggiano a pasta semi morbida per esaltare al massimo il vino. Con arrosti classici di animali da cortile.

 

Si mesce a 18 °C, in bicchiere capiente.

 

Premi e Riconoscimenti

92 Punti
Annata 1998
Wine Advocate
5 Grappoli
Annata 1998
Bibenda

Scrivete al nostro Enologo per avere altre notizie e dettagli sui vini di Villa Spinosa: Gianmaria Ciman Vi risponderà con piacere.


Vi invitiamo a farci visita in cantina per una degustazione e per scoprire la passione, il lavoro e la cura che c’è dentro ad ogni nostra bottiglia di vino. 


 

Privacy:
autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge sulla privacy DLGS 196/2003 (Leggi l'informativa su trattamento dei dati).

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser
accedi alla nostra Cookie Policy.
Product Added to Cart